Open Water Diver  NADD - PADI - CMAS

Per conseguire questo brevetto, basterà anche solo una settimana.

Difatti, grazie al corso I modulare ed al materiale multimediale disponibile, si avrà la possibilità di imparare tutte le nozioni base della subacquea, incluso tutto ciò che concerne l’uso dell’attrezzatura sub ed alle tecniche fondamentali dell’attività subacquea.
Durante il corso con l’ausilio di un istruttore, saranno effettuate immersioni in acque confinate, sessioni di sviluppo delle conoscenze (teoria) ed un minimo di cinque immersioni in acque libere.

Prerequisiti : Buone condizioni di salute, essere in grado di nuotare e sentirsi a proprio agio in acqua.
Età minima richiesta per questo corso è di 15 anni (jr OWD)

Advanced Open Water Diver

Il corso Advanced Open Water permetterá di accrescere l’esperienza e la conoscenza del mondo della subacquea. Per ottenere il brevetto Advanced Open Water Diver, è necessario completare cinque Adventure Dives, da scegliere dalla lista che prevede : Immersione profonda; Navigazione subacquea; Miscela arricchita/Nitrox diving; Immersione notturna; Fotografia subacquea; Immersione multilivello; Immersione sui relitti, Naturalista subacqueo, archeologia. Le immersioni dovranno comprendere l’immersione profonda e la navigazione subacquea, più 3 immersioni a scelta, tra quelle proposte di specialità, da decidere insieme all’istruttore.
La profondità massima prevista per chi é brevettato Advanced Open Water Diver é di 30 metri, mentre per chi é Junior Advanced Open Water la profonditá concessa é di 21 metri.

Prerequisiti: Brevetto Open Water Diver o equivalente. L’ età minima richiesta per questo corso è di 12 anni.

Immersione Profonda

In questo corso si impara a pianificare e condurre immersioni profonde in tutta sicurezza tenendo conto del tipo di attrezzatura richiesta, della narcosi d’azoto, della prevenzione della malattia della decompressione e dei potenziali problemi.
Questa specialità è particolarmente utile per coloro che desiderino imparare le tecniche per effettuare immersioni profonde fino ai 40 metri, per le quali, in alcuni luoghi nel mondo, è richiesto il brevetto di Specialità Immersione Profonda.
Il corso si articola in una sezione teorica ed una parte pratica consistente in 4 immersioni.

Prerequisiti: Brevetto Adventure Diver o equivalente. L’età minima richiesta per questo corso è di 15 anni.

Corso di immersione Relitti


L’immersione in relitto è un tipo di immersione subacquea che si concentra sull’esplorazione dei relitti. Questi possono presentare varie difficoltà da affrontare, spesso sono avvolti da reti da pesca o strutture fragili che possono cedere inavvertitamente. La penetrazione all’interno di un relitto, richiede pertanto una grande esperienza ed un addestramento avanzato. Alcuni relitti si trovano a scarsa profondità ma molti sono ai limiti di profondità della subacquea ricreativa.

Il corso prevede l’apprendimento delle norme di sicurezza per l’immersione su relitto, due lezioni di teoria sul rischio dell’immersione su relitto, storia dell’affondamento e cenni storici. La pratica in acqua prevede invece tre uscite in barca.

Corso Nitrox


Durante le immersioni con miscela arricchita/Nitrox il corpo assimila quantità minori di azoto che nelle normali immersioni in aria compressa permettono immersioni più sicure e, entro certi limiti, un aumento di permanenza sul fondo.

Il corso ha una durata di almeno 2 giorni con una parte teorica ed almeno 2 immersioni.
Si avrà la possibilità di imparare a pianificare e condurre immersioni in miscela arricchita/Nitrox, analizzare il contenuto di ossigeno della bombola, utilizzare i relativi registri e conoscere le procedure sul corretto utilizzo di bombole caricate con miscele Nitrox.
Il brevetto di specialità consente di immergersi con miscela arricchita/Nitrox ovunque nel mondo.
Prerequisiti: Brevetto Open Water Diver o equivalente. L’età minima richiesta per questo corso è di 15 anni.

 

Corso di archeologia Subacquea

Il corso proposto dal Centro Sub Pozzuoli prevede due lezioni in aula con proiezione di audiovisivi, applicazioni pratiche, visita a siti di interesse storico ed archeologico. Il corso prevede 4 immersioni applicative e laboratorio. Esso si avvale della presenza di Archeologi specializzati in archeosub.
Il corso è rivolto a subacquei in possesso di brevetto di immersione ARA, interessati ad acquisire una preparazione di base sulle tecniche di documentazione in archeologia subacquea. Il corso si articola in sessioni teoriche e pratiche tenute da specialisti del settore. Durante l’attività pratica che si svolgerà in mare si sperimenteranno varie tecniche, con l’utilizzo delle attrezzature di normale impiego nella ricerca e nella documentazione subacquea.

Muta stagna

 

Se si preferisce restare asciutti e caldi in immersione occorre utilizzare una muta stagna. Diversamente da una muta umida, la muta stagna isola completamente dall’acqua.
Nel Corso di Specialità Immersioni con la Muta Stagna, si avrà la possibilità di imparare ad utilizzarla e permetterà di rimanere caldi persino in acque gelide. Il corso illustrerà le tecniche specifiche per indossare e togliere una muta stagna, le abilità di controllo dell’assetto, la cura e manutenzione dell’attrezzo, l’ uso di diversi tipi di sottomuta da indossare sotto la stessa.
Prerequisiti: Essere un Open Water Diver o uno Junior Open Water Diver o possedere una certificazione qualificante equivalente. L’età minima richiesta per questo corso è di 10 anni.